La 2A della scuola media Vian ne “Il mago di Oz”

Martedì 9 maggio è andato in scena, presso il Teatro Marchesa di Corso Vercelli 141, lo spettacolo teatrale intitolato “Il Mago di Oz”, un libero adattamento teatrale dell’omonimo racconto dello scrittore statunitense Lyman Frank Baum.

Lo spettacolo è stato il primo delle rappresentazioni in cartellone del “Festival del Teatro”, organizzato dalla Scuola media Vian e dalla sua succursale Nosengo, come conclusione dell’anno scolastico relativo al percorso di insegnamento di Religione Cattolica che i ragazzi hanno compiuto.

Ne “Il mago di Oz” sono scesi sul palco diciassette giovani attori della classe 2°A della scuola media Vian, i quali hanno prestato la loro voce per narrare le avventure della ragazzina Dorothy, dello Spaventapasseri, dell’Uomo di latta, del Leone e di tutti gli altri personaggi tramite recitazione e canto.

Il messaggio che lo spettacolo vuole far passare, è riassunto nella frase che lo stesso Mago di Oz dirà alla fine del racconto:

“Lasciatemi spiegare. Io non posso darvi ciò che volete, o meglio, non come lo intendete voi. Perché le cose che desiderate vi sono già state donate quando siete stati creati”

By Redazione Torinonews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.